Liturgia è valore

Scriveva il Cardinale Ratzinger:
… “la promulgazione del divieto del messale che si era sviluppato nel corso dei secoli, fin dal tempo dei sacramentali dell?antica Chiesa, ha comportato una rottura nella storia della liturgia, le cui conseguenze potevano essere solo tragiche? si fece a pezzi l?edificio antico e se ne costruì un altro”.
… “Nel corso della sua storia la Chiesa non ha mai abolito o proibito forme ortodosse di liturgia, perché ciò sarebbe estraneo allo spirito stesso della Chiesa”.
… “Sono convinto che la crisi ecclesiale in cui oggi ci troviamo dipende in gran parte dal crollo della liturgia, che talvolta viene addirittura concepita ?etsi Deus non daretur?: come se in essa non importasse più se Dio c?è e se ci parla e ci ascolta. Ma se nella liturgia non appare più la comunione della fede, l?unità universale della Chiesa e della sua storia, il mistero di Cristo vivente, dov?è che la Chiesa appare ancora nella sua sostanza spirituale?”.

Annunci

Un pensiero su “Liturgia è valore

  1. Mi piace Benny!! Mi piace proprio. Non è un conservatore, sarebbe un errore e una tremenda limitazione considerarlo tale! E’ un uomo che sta cercando di recuperare quelle tradizioni che facevano “bella” la liturgia. Che la rendevano interessante e affascinante.
    sarà un caso, ma con lui mi sto riavvicinando alla Messa e alle pratiche religiose.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...