Codice da Vinci e potere

Una prostituta che si fa santa? Ma no, meglio ad allevare figli; è più credibile. E poi, il racconto evangelico è troppo ardito… Certe cose non accadono! Normalità, normalità ci vuole! E così anche il Maestro è ridimensionato. Macché morte e resurrezione; macché Agnello simbolo per una vita riscattata! Un buon padre di famiglia, piuttosto, che trasmette il suo patrimonio genetico (qualificato) per dei semplici re… “E chi regnar per forza o per sofismi”, scriveva Dante, per dire in che conto teneva i regnanti. Ma oggi, oggi ci si scappella dinanzi a ogni segno di potere… E tutto il resto diviene superfluo. Nulla può accadere, né deve.

(by r.c.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...