Notte dell’impensato

Notte dell’impensato che nasce insieme all’uomo stesso – per Foucault – e che non potrai togliere dalla vita, dal pensiero, come una macchia, un vuoto, un senso altro che si affaccia sempre in quel che crediamo, abbattendo ogni certezza e riportando in campo quel che della vita è imprendibile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...