Strategie del nuovo

Ammettere che le cose avvengono all’interno di rapporti di forze non deve spaventarci, venendo a mettere in crisi i nostri progetti fantastici, non ha da essere nemmeno l’alibi, la copertura per spregiudicate affermazioni di interessi privati, piuttosto deve servire a quel sano realismo che rende possibile l’attuarsi delle strategie del nuovo.
Riflessioni dopo l’incontro di lettura di questa sera su Michel Foucault presso la Biblioteca ‘Antonio Corchia’ di Otranto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...