Dissesto e notabili

Cede un’altra strada a Otranto, per problemi alle tubature, mentre leggiamo Vittore Fiore in Biblioteca. Tante cose narrate dal grande meridionalista sembrano ritornare: il degrado del territorio, l’abbandono, il disinteresse dei notabili, la mancanza di una crescita civile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...