Otranto 19 novembre – sera

Biblioteca ‘A.Corchia’: Lettura e discussione su M. Foucault

Ha ragione Deleuze, Foucault è gioia di scrivere, di essere. Una gioia acuta, dolorante che produce autostilizzazione. Qualcosa che procede tra invisibile e indicibile e porta all’abbandono di ciò che non serve alla vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...